Matematica. La regina delle scienze
 

Esiste un servizio ufficiale che generi dei numeri casuali...

GIulia 7 Lug 2017 17:49
..e ne tanga la storia , un po' come utilizzare i numeri del lotto, ma al
livello quotidiano.

Magari con API utilizzabili.


Giulia
Yoda 7 Lug 2017 19:29
Addi' 07 lug 2017, GIulia scrive:

> ..e ne tanga la storia , un po' come utilizzare i numeri del lotto, ma
> al livello quotidiano.
> Magari con API utilizzabili.

/dev/urandom ;^)

Ciao -- non lo so ma non credo se no lo sapremmo

--
bye, Yoda
Giorgio Pastore 7 Lug 2017 19:34
Il 07/07/17 17:49, GIulia ha scritto:
> ..e ne tanga la storia , un po' come utilizzare i numeri del lotto, ma
> al livello quotidiano.
>
> Magari con API utilizzabili.

Ma a che ti serve ? Ogni computer e' in grado di generare numeri random.
ma devi sapere a che ti servono per capire il livello di "qualita'" che
ti serve e anche il "tipo" di numeri random (che distribuzione, in hce
insieme,...)

Per certi scopi potresti anche voler utilizzare
https://www.random.org/integers/ ma non e' raccomandabile per tutti gli
usi.

Giorgio
Giulia 10 Lug 2017 11:58
> Ma a che ti serve ? Ogni computer e' in grado di generare numeri random.

Ho bisogno che sia opponibile a terzi e riguardi valori futuri, i numeri del
lotto(che hanno tutte le specifiche richieste)
vengono estratti solo due volte a settimana.
Montecarlo pubblica ancora tutte le uscite della roulette?



--
Giulia -->
(a 132 colonne)
|---------|---------|---------|---------|---------|---------|---------|---------|---------|---------|---------|---------|---------|--
fmassei@gmail.com 10 Lug 2017 13:30
On Monday, July 10, 2017 at 5:58:24 AM UTC-4, Giulia wrote:
>> Ma a che ti serve ? Ogni computer e' in grado di generare numeri random.
>
> Ho bisogno che sia opponibile a terzi
>

Avvocati vs matematica: ogni giorno una sorpresa.

Ciao!
Unilì 10 Lug 2017 14:22
Il 10/07/2017 11:58, Giulia ha scritto:
>> Ma a che ti serve ? Ogni computer e' in grado di generare numeri random.
>
> Ho bisogno che sia opponibile a terzi e riguardi valori futuri, i
> numeri del lotto(che hanno tutte le specifiche richieste) vengono
> estratti solo due volte a settimana.
> Montecarlo pubblica ancora tutte le uscite della roulette?

Metti come regola che:
ogni giorno vengono prese le prime 10 parole del primo articolo del new
york times di pagina 3, titolo escluso

Di tale titolo fai la somma dei codici ascii delle lettere che
compongono quella parola; oppure ti crei preventivamente un altro codice
tipo A=1, B=2 ecc

Il numero che ti viene lo dividi per X e prendi il resto della divisione
(il modulo)

Dove X è il numero massimo che vuoi ottenere +1

Potresti farlo anche con un quotidiano Italiano ma se la cosa ti serve
per un qualcosa dove ci girano molti soldi, qualcuno potrebbe corrompere
la redazione per scrivere articoli ad hoc e far venire un determinato
numero.

Dubito invece che il new york times accomdi gli articoli apposta per
alcuni italiani che vogliano fare un intrallazzo.

In ogni caso il procedimento del resto della divisione è utile per
generare numeri pseudocasuali a partire da qualcunque informazione su
cui non hai il controllo:

-la somma delle temperature per ogni ora del giorno precedente da parte
di qualche fonte ufficiale? la prima che mi è venuta in mente.

Di "puro random" senza bisogno di estrazioni manuali mi viene in mente
ad esempio il rumore termico di un'amplificatore, ma questo rumore non è
misurabile umanamente, deve essere un macchinario a calcolarlo e quindi
è difficilmente opponibile a terzi che possono ipotizzare il macchinario
truccato, quindi ovviamente devi usare una fonte esterna.

Che importanza ha, a livello di soldi, il numero casuale di cui hai
bisogno? Qualcuno sarebbe verosimilmente in grado di corrompere un
giornalista del new york times per far uscire dal tuo algoritmo un
numero favorevole?
fmassei@gmail.com 10 Lug 2017 23:34
On Monday, July 10, 2017 at 8:22:21 AM UTC-4, Unilì wrote:
> Metti come regola che:
> ogni giorno vengono prese le prime 10 parole del primo articolo del new
> york times di pagina 3, titolo escluso
>
> Di tale titolo fai la somma dei codici ascii delle lettere che
> compongono quella parola; oppure ti crei preventivamente un altro codice
> tipo A=1, B=2 ecc
>
> Il numero che ti viene lo dividi per X e prendi il resto della divisione
> (il modulo)
>
> Dove X è il numero massimo che vuoi ottenere +1
>

Mi stupirei se questo passasse qualsiasi test di randomness, anche senza
andare a cercare il complotto.

Ciao!
ADPUF 14 Lug 2017 21:35
GIulia 17:49, venerdì 7 luglio 2017:

> ..e ne tanga la storia , un po' come utilizzare i numeri del
> lotto, ma al livello quotidiano.


www.istat.it

oppure

www.cgia.it

:-)


--
AIOE °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
ADPUF 15 Lug 2017 03:14
Unilì 14:22, lunedì 10 luglio 2017:

> Il 10/07/2017 11:58, Giulia ha scritto:
>>> Ma a che ti serve ? Ogni computer e' in grado di generare
>>> numeri random.
>>
>> Ho bisogno che sia opponibile a terzi e riguardi valori
>> futuri, i numeri del lotto(che hanno tutte le specifiche
>> richieste) vengono estratti solo due volte a settimana.
>> Montecarlo pubblica ancora tutte le uscite della roulette?
>
> Metti come regola che:
> ogni giorno vengono prese le prime 10 parole del primo
> articolo del new york times di pagina 3, titolo escluso
>
> Di tale titolo fai la somma dei codici ascii delle lettere
> che compongono quella parola; oppure ti crei preventivamente
> un altro codice tipo A=1, B=2 ecc
>
> Il numero che ti viene lo dividi per X e prendi il resto
> della divisione (il modulo)
>
> Dove X è il numero massimo che vuoi ottenere +1


Anche con le quotazioni di Borsa.

Dovrebbero avere un andamento casuale, altrimenti qualcuno
avrebbe scoperto le regolarità e ci guadagnerebbe su.


--
AIOE °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
fmassei@gmail.com 15 Lug 2017 11:27
On Friday, July 14, 2017 at 9:14:12 PM UTC-4, ADPUF wrote:
> Anche con le quotazioni di Borsa.
>
> Dovrebbero avere un andamento casuale, altrimenti qualcuno
> avrebbe scoperto le regolarità e ci guadagnerebbe su.
>

I titoli hanno un rating appunto per quanto sono regolari...

Ciao!
Unilì 15 Lug 2017 11:49
Il 10/07/2017 23:34, fmassei@gmail.com ha scritto:
> On Monday, July 10, 2017 at 8:22:21 AM UTC-4, Unilì wrote:
>> Metti come regola che:
>> ogni giorno vengono prese le prime 10 parole del primo articolo del new
>> york times di pagina 3, titolo escluso
>>
>> Di tale titolo fai la somma dei codici ascii delle lettere che
>> compongono quella parola; oppure ti crei preventivamente un altro codice
>> tipo A=1, B=2 ecc
>>
>> Il numero che ti viene lo dividi per X e prendi il resto della divisione
>> (il modulo)
>>
>> Dove X è il numero massimo che vuoi ottenere +1
>>
>
> Mi stupirei se questo passasse qualsiasi test di randomness, anche senza
> andare a cercare il complotto.

L'operazione "modulo" cioè resto della divisione è quella che
uniformizza abbastanza il tutto
Unilì 15 Lug 2017 11:50
Il 10/07/2017 23:34, fmassei@gmail.com ha scritto:
> On Monday, July 10, 2017 at 8:22:21 AM UTC-4, Unilì wrote:
>> Metti come regola che:
>> ogni giorno vengono prese le prime 10 parole del primo articolo del new
>> york times di pagina 3, titolo escluso
>>
>> Di tale titolo fai la somma dei codici ascii delle lettere che
>> compongono quella parola; oppure ti crei preventivamente un altro
codice
>> tipo A=1, B=2 ecc
>>
>> Il numero che ti viene lo dividi per X e prendi il resto della
divisione
>> (il modulo)
>>
>> Dove X è il numero massimo che vuoi ottenere +1
>>
>
> Mi stupirei se questo passasse qualsiasi test di randomness, anche senza
> andare a cercare il complotto.

L'operazione "modulo" cioè resto della divisione è quella che
uniformizza abbastanza il tutto
Unilì 15 Lug 2017 11:52
Il 15/07/2017 11:27, fmassei@gmail.com ha scritto:
> On Friday, July 14, 2017 at 9:14:12 PM UTC-4, ADPUF wrote:
>> Anche con le quotazioni di Borsa.
>>
>> Dovrebbero avere un andamento casuale, altrimenti qualcuno
>> avrebbe scoperto le regolarità e ci guadagnerebbe su.
>>
>
> I titoli hanno un rating appunto per quanto sono regolari...
>

Se ti basi sui centesimi o comunque sulle ultime cifre, tali numeri sono
pseudorandom, la regolarità magari è sull'andamento generale del titolo
non sui centesimi di valore

Esempio potresti sommare le cifre dei centesimi (cioè la parte dopo la
virgola) di 30 titoli di borsa, dividere per X e prendere il resto della
divisione

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Matematica. La regina delle scienze | Tutti i gruppi | it.scienza.matematica | Notizie e discussioni matematica | Matematica Mobile | Servizio di consultazione news.